Commenta per primo

Sempre nell’ambito del gala di apertura della 65a Viareggio Cup, in programma lunedì 11 febbraio 2013 presso il Centro Congressi Principe di Piemonte a Viareggio, ci sarà un momento particolarmente importante dedicato alla A.DI.SE., l’associazione dei direttori sportivi e dei segretari delle società di calcio. Da quattro anni a questa parte si assegna uno speciale premio di categoria. Dopo Pino Vitale dell’Empoli, Giovanni Sartori del Chievo e Ariedo Braida del Milan, ora tocca a Giorgio Vitali, attuale osservatore del club rossonero. Ecco la motivazione del consigli direttivo della A.DI.SE.: «Nella sua lunga e brillante carriera, Giorgio Vitali ha saputo conciliare con sensibilità e competenza gli impegni della direzione sportiva delle più prestigiose società con la costante ricerca di nuovi talenti da avviare al calcio professionistico». Giorgio Vitali ha lavorato per Cesena, Monza, Napoli, Genoa, Padova, Parma, Atalanta, Udinese, Torino, Bellinzona e Como.