Commenta per primo
L'ex stella del Brasile Pelè ha voluto dire la sua sulla vicenda Maicon, col difensore della Roma cacciato dal ct della nazionale verdeoro Carlos Dunga per motivi disciplinari: "Sicuramente l'allenatore ha parlato col giocatore prima di comunicargli questa decisione e sono sicuro che abbia fatto la cosa giusta. Mi lascia perplesso invece il fatto che la Federazione non abbia voluto spiegare i reali motivi dell'esclusione".