2
Christian Vieri, ex attaccante dell'Inter, parla a la Gazzetta dello Sport di Cristiano Ronaldo: "CR7 ha dato tutto alla Juve: professionalità, continuità, voglia di mettersi in gioco sempre, di continuare a stupire il mondo. Quando un marziano simile sceglie te, vuol dire che il club sta facendo le cose nel modo migliore. È una dimostrazione di forza. Meglio il portoghese o Ronaldo il Fenomeno? Ronie era talento puro, faceva sognare, era un qualcosa di mai visto, un cartone animato giapponese. Prendeva palla e saltava tutti alla velocità della luce: fisicamente una belva, un Concorde, imprendibile. Era lui il calcio mondiale in quegli anni. Cristiano è forse più completo, un professionista spettacolare, uno che ha vinto cinque palloni d’Oro...".