189
I suoi ultimi tweet lo hanno riavvicinato al mondo nerazzurro: Mauro Icardi non ha mai nascosto il legame con Milano e con l’Inter, ma il mercato è assolutamente imprevedibile e da un momento all’altro possono arrivare offerte che inducono a riflettere su quelle che sono vere e proprie scelte di vita. La società di corso Vittorio Emanuele vuole tenersi il proprio bomber, lo ha dichiarato più volte e lo ha anche dimostrato con i fatti, respingendo tutte le proposte finora avanzate dal Napoli. La promessa al numero 9 argentino è quella di un adeguamento di contratto, ma manca ancora la data dell’incontro e nel frattempo qualcosa continua a muoversi. 

IL VIAGGIO A LONDRA - La prossima settimana, secondo quanto filtra dalla Campania, è atteso l’ultimo rilancio del Napoli, disposto ad arrivare fino a 65 milioni di euro. Ma gli azzurri non sono gli unici ad interessarsi concretamente al rosarino. Da settimane, infatti, prosegue un pressing costante e nascosto dell’Arsenal, che ha già avuto i primi approcci con l’intermediario del calciatore. Il gradimento di Wenger nei confronti di Icardi è ben noto a tutti e secondo l’indiscrezione raccolta da Calciomercato.com, presto potrebbe anche manifestarlo direttamente alla moglie e agente del calciatore. Wanda Nara è attesa a Londra tra oggi e domani, dove resterà per una settimana. L’Arsenal vuole fare sul serio e cerca di capire se la famiglia Icardi sarebbe disposta a trasferirsi in Premier League. A breve, dunque, potrebbe arrivare un’altra offerta concreta, dopo quella del Napoli, in corso Vittorio Emanuele.