Il futuro di Kostas Manolas è ancora tutto da scrivere. Perché da tempo la Roma sta dialogando con il suo entourage sul rinnovo del contratto, promesso al difensore dopo un'estate di tanti corteggiamenti e tanti rifiuti da parte della società giallorossa. E c'è un retroscena da raccontare, perché nei primi mesi del mercato estivo la Juventus ha incontrato l'agente di Manolas. Un confronto in cui i dirigenti bianconeri si sono informati per approfondire il discorso e capire i margini di fattibilità, visto l'apprezzamento per il difensore greco. Ma l'operazione è rimasta incagliata per le resistenze della Roma, specialmente dopo l'affare Pjanic.

(ENGLISH VERSION)

RINNOVO E CLAUSOLA - Nei desideri della Juve può esserci quello di tornare su Manolas, magari già nella prossima estate. Ovviamente la Roma da parte sua non vuole perdere il proprio miglior centrale, men che meno in favore della Juventus con gli occhi addosso anche di tanti club europei. E in questo senso sarà decisivo il rinnovo e il dettaglio della clausolaManolas accetterà che sia valida solo per l'estero? E soprattutto, verrà inserita davvero? Ne parleranno i dirigenti giallorossi con l'entourage del difensore, l'addio di Sabatini ha rallentato i tempi ma non cambiato le carte in tavola. Manolas guadagna 1,5 milioni all'anno, la Roma ne offre 2,5 ma il greco ne pretende almeno 3 con bonus. Alla ricerca dell'accordo per blindare Manolas. Con la Juve che ci ha già provato e adesso osserva.