Commenta per primo

 

Sole splendente e temperatura oltre i 16 gradi all' "Ercole Cellino" di Assemini dove stamattina Ballardini e company si sono ritrovati per il secondo allenamento dell'anno in preparazione della sfida di domenica al Sant'Elia col Genoa dei nuovi Marino e Gilardino.


Sono le 11.00 in punto quando il gruppo cagliaritano calca il terreno del rettangolo utilizzato per gli allenamenti della compagine "Primavera": tutti presenti, anche se a vario titolo d'impiego, i componenti della rosa rossoblù. Il grosso del gruppo, dopo una fase in palestra, è stato impegnato in lavori di resistenza specifica a base di circuiti ripetuti.


A parte ha lavorato la coppia Conti-Nenè, mentre è proseguito il lavoro del programma specifico previsto per Sampaio ed Eriksson. Si riprende domani con una seduta pomeridiana, sarà assente giustificato il giovane Nicola Murru impegnato con la Nazionale azzurra Under 18 che, nel corso della settimana, agli ordini di Chicco Evani, disputerà in Russia, a San Pietroburgo, il torneo "Memorial Granatkin", contro i pari quota di Ucraina e Grecia.