Commenta per primo

Silvano Martina, procuratore del portiere Gianluca Curci, fa chiarezza sulla situazione del suo assistito, tornato alla Roma per fine prestito. 'Il Bologna non ha le disponibilità economiche per riscattarlo, vorrebbe trattenerlo in prestito ma la Roma è contraria a questa ipotesi - afferma Martina a Radio Manà Manà -. Stiamo cercando quindi una soluzione diversa: non so cosa farà la Roma, ma per me non ci dovrebbero neanche pensare, dovrebbero dargli fiducia. Del resto ha l'età giusta, è pronto al 100% e conosce già la piazza giallorossa'.