2

L'agente FIFA Roberto Calenda, ospite a Sky Sport 24, ha parlato del difensore brasiliano Marquinhos (1994), di cui ha curato il passaggio alla Roma durante la scorsa finestra di mercato estiva: "Come ho convinto la Roma a prendere Marquinhos? Quando si parla con una persona come  Walter Sabatini di giovani e di talento non è che si debba convincere più di tanto. E' il credo di Sabatini, è la sua storia. Non è stato difficilissimo convincere l'attuale Roma al momento della proposta di un calciatore con indiscusse doti tecniche come lui. Parliamo di un ragazzo con grandissime qualità, un ragazzo differente. Barcellona e Chelsea interessate? Colgo l'occasione per cercare di buttare acqua sul fuoco. Vedo tante testate giornalistiche che continuano a sparare cifre e a parlare di squadre. E' inevitabile, parliamo di un '94 che è venuto in Italia e che gioca in un ruolo difficilissimo. Lui sta facendo la differenza giocando da titolare nella Serie A, non penso che ci sia una squadra o un dirigente che possa dire qualcosa diverso, può fare gola a tutti".