Commenta per primo
Il futuro di Adrian Mutu sarà lontano da Firenze e dalla Fiorentina. La notizia era nell'aria da tempo, la conferma è arrivata dalle parole del procuratore dell'attaccante romeno,Giovanni Becali a Gsp Tv: "Ho parlato con i dirigenti di Fiorentina e abbiamo deciso che questa esperienza è finita. Mutu giocherà in Europa, e il Fenerbahçe potrebbe essere la sua nuova squadra". Il campionato turco quindi. E la Roma? L'interesse per la società della capitale per Mutu risale a due anni fa. L'affare sembrava fatto, poi il dietrofront viola. Mutu non è più il giocatore del 2008, ma nell'ambiente giallorosso è considerato un'ottima alternativa a Francesco Totti. Ci sarà una nuova avventura per Mutu, che comincerà dopo il 29 ottobre quando scadrà la squalifica di nove mesi per il doppio caso di positività alla sibutramina.