Simon Friis, agente del nuovo attaccante del Sassuolo Jens Odgaard, ha parlato così del passaggio dall'Inter in nero-verde del suo assistito: "Ci hanno assicurato che potrebbero riprenderlo. Erano molto aperti ad ogni eventualità, anche l'idea del prestito era sul tavolo. La cosa importante per loro era che Jens andasse in una squadra dove il club e l'allenatore possano osservare e valutare il suo potenziale. C'erano anche altre squadre, alla fine abbiamo scelto il Sassuolo perché volevano investire in lui e preferivano l'acquisto definitivo al prestito. E un club che investe su un giocatore così giovane è un ottimo segnale per lui".