Commenta per primo
'Brayan Perea rientrerà alla Lazio lunedì prossimo, e tutto lascia presagire una sua permanenza: alcune squadre si sono informate su di lui, non ha ancora parlato con il nuovo allenatore, ma il ragazzo resterà in biancoceleste'. Lo ha dichiarato Luis Felipe Posso, procuratore del giovane attaccante colombiano, reduce da un lungo infortunio. 'Il giocatore sta bene, è stato operato e tutto è andato per il meglio - ha spiegato l'agente al sito Lalaziosiamonoi.it -. Ora si sta sottoponendo ad una terapia riabilitativa con il suo vecchio club, il Deportivo Calì. Non so se ha già ristabilito il contatto con il pallone, comunque lunedì si presenterà alla Lazio per esser valutato dallo staff sanitario biancoceleste, e loro decideranno quando sarà pronto per tornare a giocare'.