341
L'Inter lavora per il ritorno di Keite Balde, attaccante ex Lazio e di proprietà del Monaco che nell'ultima stagione ha giocato con la Sampdoria. Ne ha parlato il suo agente Federico Pastorello, intercettato dopo un incontro con i nerazzurri avvenuto a Milano: “L'incontro è andato bene, abbiamo fatto il punto su varie situazioni. L'Inter può stare tranquilla su Lukaku? Certo, Romelu ora è in vacanza meritata. Sono venuto per parlare di Keita Balde, l'Inter è ancora interessato: Inzaghi lo conosce molto bene e si sta valutando”. 

ALTERNATIVA INTRIGANTE - Keita ha giocato solo una stagione con la maglia nerazzurra, l'ultima al comando di Luciano Spalletti. Come terza/quarta punta sarebbe un ritorno interessante, anche perché piace molto a Inzaghi, che lo ha allenato a Roma. Un attaccante esplosivo, che vede la porta anche se non è mai stato un numero 9, più una seconda punta o esterno in un tridente. Con la Lazio ha segnato 31 gol, con il picco toccato nella stagione 2016/17 raggiungendo quota 16 reti in Serie A. Potrebbe giocare sia in coppia con Lukaku che con Lautaro, per questo rappresenta un'opzione interessante e low cost (arriverebbe in prestito) per rinforzare l'attacco nerazzurro.