Commenta per primo

 

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, si è rivolto ai piccoli azionisti tramite una lettera: "Il bilancio fotografa la cruda realtà e si tratta di una perdita intollerabile - si legge - grazie all'intervento di Exor, l'azionista di maggioranza, si può invertire la tendenza e tornare all'obiettivo di sempre, competere ad alto livello mantenendo l'equilibrio finanziario". 
 
Agnelli prosegue: "Grazie a Giuseppe Marotta è iniziato un ciclo di profondo rinnovamento in tutti i settori. Il nuovo stadio? La nostra nuova casa è la sintesi di tale ambizione".