Commenta per primo

"Sergio Aguero non giocherà nel Real Madrid". Parola del presidente dell'Atletico Madrid Cerezo al programma Punto Pelota, sulla tv spagnola. La Juve però non può esultare. Infatti Cerezo ha poi proseguito così. "I contratti si devono rispettare. Se si violano, hai delle clausole o delle penali da pagare". Come a dire, se Aguero parte è solo attraverso il pagamento dei 45 milioni di euro della sua clausola di rescissione.   

Aumenta la fila per Sergio Aguero. Oltre al Real Madrid, la Juventus deve guardarsi anche dalla concorrenza del Manchester City. Tevez ha ribadito di voler andare via e per rimpiazzarlo Mancini starebbe pensando proprio all'argentino dell'Atletico Madrid. La fonte è autorevole, infatti lo scrive l'edizione odierna del prestigioso quotidiano britannico Times.

E le insidie inglesi per il mercato dei bianconeri non finiscono qui: il Tottenham è interessato ad altri due attaccanti seguiti dalla Juve: il montenegrino Mirko Vucinic della Roma e l'italiano Giuseppe Rossi del Villarreal

Restando in tema Tottenham, Van der Vaart ha detto che teme di veder partire i compagni Modric e Bale: "Non giocano solo per soldi, se vogliono vincere qualcosa devono andare in una grande squadra".