97
Dimenticare la brutta figura con la Macedonia e blindare il posto da testa di serie ai playoff: questa sera torna in campo l'Italia di Giampiero Ventura, impegnata a Scutari contro l'Albania di Panucci (fischio d'inizio ore 20.45, diretta su Rai 1). Il punto ottenuto nell'ultimo turno, grazie anche al ko della Bosnia, ha dato l'aritmetica certezza dell'accesso ai playoff per il Mondiale di Russia, ma non basta: serve il successo per essere certi di arrivarci da testa di serie ed evitare incroci pericolosi, in caso di pareggio invece l'Italia verrebbe scavalcata dalla Danimarca nel ranking FIFA e dovrebbe sperare nel tonfo del Galles e nella vittoria della Francia.

Ventura cambia per l'occasione, abbandona il 3-4-3 visto a Torino e torna al 4-2-4. Confermati Bonucci e Chiellini al centro della difesa, si rivede Spinazzola a sinistra. Tris di interisti dal 1': a centrocampo ancora Gagliardini con Parolo, sulla destra Candreva mentre Eder prenderà il posto dell'infortunato Belotti accanto a Immobile. Completano il capitano Buffon, Darmian nel ruolo di terzino destro e Insigne a sinistra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Albania (4-5-1): Berisha; Hysaj, Mavraj, Ajeti, Agolli; Roshi, Lila, Basha, Memushaj, Grezda; Sadiku. All. Panucci.

Italia (4-2-4): Buffon; Darmian, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Parolo, Gagliardini; Candreva, Immobile, Eder, Insigne. All. Ventura.