L'allenatore del Siviglia Pablo Machin ha parlato in conferenza stampa in vista della finale di Supercoppa di Spagna contro il Barcellona e si è soffermato sull'ultimo arrivato André Silva: "E' complicato che possa essere disponibile per domani, ma se arriveranno in tempo utile i documenti potrà darci una mano. Se ci saranno i tempi tecnici, raggiungerà la squadra a Tangeri".

Sull'operazione che lo ha visto arrivare dal Milan: "E' un ottimo acquisto, un giocatore ancora giovane su cui hanno fatto un investimento importante. Inoltre è un nazionale portoghese. Puoi darci un contributo a livello di presenza dentro l'area di rigore. Ha la convinzione di potersi togliere delle soddisfazioni con noi e lo dimostra il fatto che abbia scelto noi nonostante avesse altre offerte e il Milan volesse tenerlo".

Su N'Zonzi, obiettivo di mercato della Roma: "Conterò su di lui finchè non mi verrà detto il contrario dal club. E' un giocatore importante, ha qualità fuori dal comune e non andrà via a prezzo di saldo. Il Siviglia ha chiarito che partirà per il valore della clausola rescissoria (35 milioni di euro) o per una cifra vicina".