Commenta per primo
Jann-Fiete Arp, attaccante classe 2000 dell'Amburgo, ha rilasciato un'intervista alla Bild nella quale ha svelato un retroscena di mercato: "Ho deciso di rimanere e rinnovare il contratto, nonostante il Bayern Monaco mi volesse, perchè non avevo fatto abbastanza lo scorso anno per evitare la retrocessione. Ho prolungato il mio contratto fino a giugno 2020 e ne sono felice, l'ho fatto senza secondi fini".