Sono giorni di grandi movimenti in casa Juventus. Partito Vidal, per cui manca ormai solo l'ufficialità della sua cessione al Bayern Monaco, Beppe Marotta e Fabio Paratici sono alla ricerca di un trequartista di qualità da regalare a Massimiliano Allegri. Quello del centrocampista cileno non sarà comunque l'ultimo addio in casa Juve: sulla lista dei partenti c'è anche Fernando Llorente, per cui continuano ad arrivare appprezzamenti da tutta Europa.

IDEA BLAUGRANA - Le ultime voci parlano di Barcellona e Manchester United interessate al gigante navarro. Secondo quanto riporta As, Luis Enrique sta pensando al Re Leone come alternativa per l'attacco. Con il futuro di Pedro in dubbio, l'attacco dei blaugrana ha bisogno di un giocatore in più. Già lo scorso anno l'ex allenatore della Roma aveva chiesto ai suoi dirigenti Llorente, per dare un'alternativa di gioco alla sua squadra. L'ultima stagione dell'ex Athletic Bilbao non è stata positiva, con solo 9 gol segnati in 45 partite, e gli arrivi di Mandzukic, Dybala e Zaza sembrano chiudergli le porte della formazione di Allegri. LO VOGLIONO TUTTI - Dall'Inghilterra, invece, il Mirror scrive che il Manchester United è alla ricerca di un attaccante dopo le partenze di Falcao e van Persie e il tecnico, Louis van Gaal, ha individuato in Llorente il profilo giusto per i Red Devils. Voci che si aggiungono a quelle continue su Real Madrid, con Benitez che sarebbe un grande estimatore del classe '85, Porto e Tottenham. Al momento, però, l'unica vera offerta presentata alla Juventus è quella di 15 milioni di euro arrivata dal Monaco, respinta subito al mittente dal giocatore.