27
Non si spengono le polemiche dopo Argentina-Messico, una delle partite finora più sentite di questi Mondiali in Qatar. Messi e compagni hanno avuto la meglio dei centramericani e proprio un gesto della Pulce negli spogliatoi ha infiammato il post partita e messo sul piede di guerra i messicani. Durante i tanti video dei festeggiamenti infatti si vede il giocatore che calpesta e scalcia una maglia della Tri.

Un gesto che è arrivato anche agli occhi di Canelo Alvarez, attuale campione mondiale dei supermedi e uno degli sportivi più famosi del Messico. Su Twitter ha attaccato in modo diretto Leo Messi. “Ha pulito il pavimento con la nostra maglia e bandiera? Preghi Dio che non lo trovi!! Proprio come io rispetto l'Argentina, tu devi rispettare il Messico!!".