Commenta per primo

 

L'attaccante del Werder Brema, Marco Arnautovic, ha ammesso che, nella sfida di ieri di Champions League, non c'è stata storia: "Abbiamo giocato contro la migliore squadra al mondo - ha detto il centravanti austriaco, l'anno scorso proprio all'Inter - c'è stata una grande differenza".