Il derby di Londra va al Chelsea. Agli uomini di Hiddink basta un gol di Diego Costa a metà primo tempo per avere la meglio sui Gunners, che perdono così l'occasione di agganciare il Leicester di Claudio Ranieri in testa alla classifica di Premier. La partita comincia subito male per la squadra di Wenger, che al 18' rimane in 10 per un fallo da ultimo uomo di Mertesacker su Diego Costa. Ed è proprio l'attaccante spagnolo a segnare la rete decisiva cinque minuti più tardi. I Blues hanno la possibilità di raddoppiare, ma sbagliano troppe occasioni. Nel secondo tempo l'Arsenal entra in campo con un altro spirito, ma non riesce a trovare il gol del pareggio. L'Arsenal continua la sua astinenza da gol contro il Chelsea, che supera così le 9 ore e mezza in Premier League: record negativo di gare di PL consecutive senza segnare contro un singolo avversario (6, come contro il Liverpool tra il 1997 e il 2000). I Gunners vengono così raggiunti al secondo posto dal Manchester City a 44 punti.