Commenta per primo
Arsene Wenger non ci sta. Alla vigilia dell'importante sfida del suo Arsenal contro il Manchester United, il tecnico alsaziano ha minacciato più volte di andaresene dalla conferenza, per le troppe domande sul rivale Josè Mourinho e sul portiere Ospina: "Fate domande più interessanti, sulla partita", ha sbottato.

SU OSPINA - "Ho due portieri di livello mondiale e sono tranquillo con entrambi, accetto il vostro giudizio su come ha giocato la squadra ma non sono tenuto a spiegarvi le mie decisioni”

SU MOU - "Fatela finita con questa storia o me ne vado, dovreste preparare le conferenze stampa in un modo diverso"

SUI COMMENTATORI TV - "Ogni volta che uno di loro dice o scrive qualcosa, tutti gli altri gli vanno poi dietro, ripetendo esattamente lo stesso concetto ed è davvero noioso e deprimente leggerli e ascoltarli"