2
L'assessore all'Urbanistica di Roma Capitale, Giovanni Caudo, ai microfoni di Retesport parla del nuovo stadio dei giallorossi, previsto nell'area di Tor di Valle. 'L'inizio della procedura ci sarà non appena verrà presentato formalmente il progetto all'amministrazione comunale, cosa che in questo momento non è ancora avvenuta - le sue parole -. Non abbiamo in mano un progetto formalmente consegnato, ma solo un comprensive plan, un masterplan unitario di tutta l'area. L'impressione che ho avuto sul progetto? Quella di uno stadio di impianto americano, molto professionale, pensato per produrre una forte redditività. Una macchina per eventi, spettacoli, con la possibilità di ospitare manifestazioni all'aperto. Nel progetto c'è una parte destinata ai servizi e alla ristorazione, e da queste strutture è visibile tutta l'area dei campi pratica. E' prevista anche una parte importante destinata ad ospitare squadre di altre città e Paesi europei per allenamenti. E poi c'è una particolarità, dal punto di vista architettonico, che farà innamorare i tifosi... Le tempistiche? La Roma immagina la realizzazione complessiva del progetto in 24 mesi'.