Commenta per primo
Questa sera il centrocampista olandese dell'Atalanta Marten de Roon è stato ospite a Oriocenter per firmare autografi e scattare foto con i suoi piccoli tifosi. A margine dell'incontro ha parlato dei prossimi impegni della Dea, soffermandosi su quello ostico in casa dello Shakhtar l'11 dicembre: "Con un po’ di fortuna andremo avanti in Champions League, ma l’importante è rimanere in Europa”. 

CHAMPIONS- L’ex Herenveen è quindi ottimista riguardo la gara di qualificazione di Kharkiv: “Entrambe le squadre devono vincere per puntare al secondo posto o in alternativa continuare in Europa League, quindi sarà una sfida apertissima con molti più spazi di quando abbiamo giocato a San Siro”.

SERIE A-Arriviamo dalla vittoria di Brescia e abbiamo ripreso la marcia dopo un po’ di partite senza i 3 punti, adesso giochiamo per rimanere nei piani alti. Ho visto il Verona contro la Roma, sarà dura perché corrono molto e giocano come noi. In casa, davanti alla Curva Nord che ci trascina, dobbiamo sfruttare il fattore campo per non perdere terreno".