40
Atalanta e Juventus le due italiane impegnate oggi in Champions League. Obiettivi diversi, avversari diversi, ma comune obiettivo: vincere. Chi per continuare a sperare nella qualificazione, come la squadra di Gasperini, chi invece per blindare il primo posto, come i ragazzi di Sarri.

L'ATALANTA - L'Atalanta dovrà ancora fare a meno di Duvan Zapata, out per problemi fisici. Per il resto, tutti a disposizione di Gasp, con Toloi, De Roon, Djimsiti e Ilicic diffidati e quindi a rischio squalifica. Per la sfida alla Dinamo Zagabria, i nerazzurri sono pronti a schierare proprio Ilicic come attaccante al fianco di Gomez, con Pasalic pronto a innescarli alle loro spalle. I croati, invece, puntano tutto su Dani Olmo e l'ex Bologna Bruno Petkovic. 

ATALANTA-DINAMO ZAGABRIA (ore 21 su Sky Sport Arena)
Atalanta: Gollini; Toloi, Kjaer, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Ilicic, Gomez. 
Dinamo Zagabria: Livakovic; Theophile Catherine, Dilaver, Peric; Stojanovic, Olmo, Ademi, Ivanusec, Leovac; Petkovic, Orsic. 

LA JUVE - La Juventus punta sul consueto 4-3-1-2, con Ronaldo pronto a fare coppia con Higuain, a discapito di Dybala, pronto a tornare in panchina per lasciare spazio a CR7. E sulla trequarti spazio a Bentancur, con Pjanic davanti alla difesa, Khedira a destra e Matuidi a sinistra. Dall'altra parte, Simeone è pronto a puntare tutto sul grande ex Alvaro Morata. 

JUVENTUS-ATLETICO MADRID (ore 21 su Sky Sport 1)
Juventus: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bentancur; Higuain, Ronaldo. 
Atletico Madrid: Oblak; Trippier, Hermoso, Felipe, Renan Lodi; Koke, Partey, Herrera, Saul; Morata, Vitolo.