75
Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, è intervenuto al termine del match col Sassuolo ai microfoni del club: "Questi episodi sono pesanti, stanno diventando frequenti. Faccio i complimenti ai ragazzi, siamo riusciti ad andare in vantaggio nonostante l’inferiorità numerica. Abbiamo subito il pareggio su un rigore molto dubbio. Secondo posto? Indubbiamente, siamo lì a pari con il Milan. Ci sono anche altre squadre che hanno difficoltà, le prossime gare sono difficili, dobbiamo stare molto attenti. Dobbiamo avere la rabbia giusta per arrivare".