74
Oggi il presidente dell'Atalanta Antonio Percassi compie 68 anni e, come regalo di compleanno, ha deciso di depennare lo United dall'elenco degli invitati: "Romero è un giocatore importantissimo, fortissimo, che mi piace molto. E oggi è dell’Atalanta. Punto. Quanto vale? Una grossissima cifra“, rivela a L'Eco di Bergamo.

KOOPMEINERS.  “Teun Koopmeiners? Al vaglio ci sono tanti giocatori e bisogna capire bene con il mister se ci sono le caratteristiche che possono essere adatte al gioco dell’Atalanta. Avere tanti giocatori in nazionale è un onore e un orgoglio per noi ed è la conferma che abbiamo una squadra costruita da giocatori importanti. C’è grande interesse da parte nostra nel vedere e nel valutare le loro prestazioni a livello internazionale per capirne la maturazione“.