Commenta per primo
L'Atalanta ha già bussato alla porta di un centrale: Dario Saric, classe 1997 dell'Ascoli, ma i bianconeri hanno respinto la sua offerta. Il club bergamasco ha infatti messo sul piatto 3 milioni di euro, ma l'Ascoli ha detto no e ora sono tante le concorrenti alla finestra: dal Torino all'Udinese, dal Verona all'Empoli fino alla Cremonese, ma servirà almeno il doppio della posta nerazzurra.