27
Paura in casa Atalanta: l'attaccante colombiano Luis Muriel è caduto accidentalmente e ora, riferisce Bergamo e Sport, è ricoverato in una clinica cittadina.

LA RICOSTRUZIONE - Muriel, a seguito di una caduta accidentale a bordo piscina mentre si trovava a pranzo con i compagni di squadra ha rimediato un trauma cranico con ferita lacero-contusa: il colombiano è stato sottoposto ad un ricovero in una clinica della città di Bergamo che sta monitorando la situazione. Non si tratterebbe di nulla di grave, ma il problema gli impedirà di prendere parte alla sfida con il Brescia.

TAC NEGATIVA - Buone indicazioni dai primi esami: la TAC alla quale si è sottoposto il colombiano ha dato esito negativo, solo alcuni punti di sutura per Muriel che potrebbe recuperare per la sfida di sabato con il Verona.
COMUNICATO - La nota ufficiale dell'Atalanta: "Atalanta B.C. rende noto che, a seguito di un incidente domestico, il calciatore Luis Muriel non potrà essere disponibile per la gara Atalanta-Brescia della 33ª giornata della Serie A TIM 2019-2020. Il giocatore sarà regolarmente a disposizione per la seduta di allenamento di domani 15 luglio":

POST - Lo stesso giocatore ha voluto rassicurare tutti con un post su Instagram: "Sto bene, sono a casa. Fortunatamente non è successo niente di grave. Stasera sarò allo stadio per tifare Atalanta, e già da domani tornerò ad allenarmi con i miei compagni. Grazie per l’affetto che mi avete dimostrato in queste ore".