Commenta per primo
Non ha fatto in tempo a vincere l'oro con il Brasile a Tokyo 2020 contro la Spagna che su Matteo Cunha, già da mesi nei radar dell'Atalanta, è piombato l'entourgae orobico. Con la partenza di Lammers infatti, atteso a Genova martedì, mister Gasperini ha bisogno di un altro rinforzo in attacco che nulla ha a che vedere col dopo Zapata.

L'attaccante Cunha è il profilo giusto per la giovane età, ventidue anni, e la duttilità: 7 gol in 27 gare di Bundesliga la scorsa stagione, può agire da sinistra, da trequartista di raccordo, ma anche da punta centrale. Come riporta il Corriere dello Sport però, la vittoria alle Olimpiadi ha fatto schizzare la sua valutazione: l'Hertha Berlino vuole almeno 30 milioni per il suo giocatore.