Commenta per primo
Il club turco del Fenerbahce sta pressando l'Atalanta per avere il difensore nerazzurro Luis Palomino. Il giocatore argentino, che con mister Gian Piero Gasperini è diventato un vero e proprio ministro della difesa bergamasca, piacerebbe molto anche al tecnico Vincenzo Montella, a un passo dalla panchina dei turchi.  

NO ALLA PLUSVALENZA- Acquistato dal Ludogorets a 3,5 milioni di euro e ceduto per almeno dieci milioni in più, sarebbe l'ennesima plusvalenza dell'Atalanta. Al momento però la società orobica vuole conservare i suoi titolari fissi e considera Palomino incedibile: il suo contratto è stato allungato fino al giugno del 2023.