L'Atalanta potrebbe riprovarci per Domenico Berardi. Dopo gli assalti della scorsa estate, andati in fumo per il prezzo troppo alto richiesto dal Sassuolo, l'entourage nerazzurro è pronto a trattare per l'attaccante azzurro.

A gennaio sembrava promesso sposo della Fiorentina che però gli ha preferito il francese Ikoné. Nelle scorse settimane il Milan ha considerato eccessivo il prezzo di 30 milioni, ma l'Atalanta non si è ancora tirata indietro: tutto dipenderà dall'eventuale partenza di Muriel e dalle conseguenti entrate nella cassa nerazzurra.