41
Tutto in una notte, per la seconda volta. L’Atalanta si gioca oggi alle 19.00 (ore 21, visibile su Amazon Prime Video; gli abbonati potranno seguire la gara anche in streaming attraverso smart tv, pc, smartphone e tablet)  la qualificazione agli ottavi di Champions contro il Villarreal dopo il rinvio per troppa neve della sera di ieri. Partita decisiva per la squadra di Gian Piero Gasperini, terza nel gruppo F a -1 proprio dal Villarreal, con l’obiettivo di scavalcare gli spagnoli e passare come seconda dietro al Manchester United già qualificato.

CHI GIOCA E CHI NO - L’unico indisponibile in casa nerazzurra è Robin Gosens, per il resto Gasp ha potuto scegliere ieri la formazione migliore: Toloi, Demiral e Palomino davanti a Musso; a destra con Zappcosta che si è allenato a parte durante la rifinitura, gioca Hateboer con Maehle sulla fascia opposta. Freuler-De Roon (diffidato) è la diga lì in mezzo, sulla trequarti Ilicic e Pessina sorpassano Pasalic e Malinovskyi con il riferimento davanti che resta Duvan Zapata e con Muriel pronto a subentrare. 

GLI AVVERSARI - Emery recupera Gerard Moreno e conferma il suo 4-4-2 con Gomez esterno destro di centrocampo e Capoue-Parejo al centro. Squalificato Pino, in attacco insieme a Gerard Moreno c'è l’olandese Danjuma. 

ATALANTA-VILLARREAL, le formazioni ufficiali comunicate ieri:
Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Maehle; Pessina; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini.
Villarreal (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Estupinan; Gomez, Capoue, Parejo, Moreno; Gerard Moreno, Danjuma. Allenatore: Unai Emery.