Commenta per primo
Dopo la morte della madre a causa del coronavirus, Torreira è rimasto una settimana in Uruguay e domenica tonerà agli ordini di Simeone. Durante il tempo trascorso nella sua terra natale, l’attuale centrocampista dell’Atlético Madrid ha rilasciato un’emozionante intervista a ESPN, nella quale ha dichiarato sorprendentemente di voler giocare al Boca Juniors il prima possibile.

“Non si tratta di una decisione presa a mente poco lucida per la morte di mia madre. Ho sempre detto di voler giocare al Boca, muoio dalla voglia di giocarci e continuerò a ribadirlo. Non voglio più giocare in Europa, – ha concluso – voglio giocare al Boca”.

Torreira è ancora di proprietà dell’Arsenal e probabilmente non verrà riscattato dall’Atlético. Il suo contratto scade nel 2023.