Commenta per primo

 

 "Sport" è un quotidiano catalano, di quelli che parlano quasi solo del Barcellona e da due mesi hanno nella home page almeno tre articoli su Alexis Sanchez. Ieri però «Sport» ha parlato anche di Inter, e da Milanosi sono moltiplicati i clic sul sito spagnolo. Da Valencia infatti è arrivata la notizia per cui i nerazzurri sarebbero molto attenti a Juan Mata, mini attaccante dell’88, punto di forza dell’ultima generazione spagnola.Quella che vince tutto e piace a tutti.
 
 Mata negli ultimi mesi è stato seguito da tantissim e grandi d’Europa. In Italia si è parlato della Fiorentina e in Inghilterra i tifosi del Liverpool per lui hanno sprecato  decine di post sui forum. Al momento però Inter e Arsenal sembrano le più interessate a questo ragazzo di Burgos che nell’ultima stagione ha giocato soprattutto da esterno del 4-2-3-1. L’adattamento al 3-4-3 di Gasperini sembra più che possibile, perché nei suoi 23 anni Mata ne ha già viste tante. Ha giocato nelle giovanili del Real che, con un colpo di genio, lo ha scartato,poi si è affermato nella nazionale spagnola. Con cui ha vinto il Mondiale 2010 in Sudafrica e l’Europeo Under 21 di quest’anno.«Mata non è in vendita», ha detto il presidente Llorente qualche giorno fa, ma la frase somiglia a un bluff.