Commenta per primo
Se la Fiorentina ha fatto bene, anzi benissimo, nella prima parte della scorsa stagione, lo deve anche alle prestazioni di Milan Badelj, che si appresta a giocare i prossimi Europei con la maglia della Croazia: "Abbiamo iniziato molto bene la stagione - racconta il centrocampista viola - e forse abbiamo fatto vedere il più bel calcio in Italia. Abbiamo reagito al cambio d'allenatore ed eravamo veramente belli da vedere. Personalmente mi sentivo bene poi ho avuto un infortunio che mi ha tenuto un mese fuori dal campo e ci sono stati altri giocatori che hanno avuto altri acciacchi. Così la squadra è calata di forma ed è questo il motivo per cui abbiamo perso la lotta per un posto in Champions League. Siamo comunque arrivati quinti e abbiamo conquistato un posto in Europa League. La stagione è stata buona, ma non eccezionale come sembrava essere all'inizio