Commenta per primo
L'agente di Mario Balotelli, Mino Raiola, ha escluso che il suo assistito sia rimasto male per l'addio di José Mourinho: "E' stata un'esperienza particolare, con un allenatore vincente - ha detto Raiola di passaggio sotto gli uffici di Massimo Moratti - ma di certo Balotelli non ha pianto quando il tecnico portoghese ha annunciato l'addio all'Inter per guidare il Real Madrid".