1
Sandro Rosell, presidente del Barcellona, commenta con soddisfazione il 22/o successo dei blaugrana nella Liga spagnola: "Un trionfo molto speciale, un premio ai sacrifici, allo spirito e alla perseveranza di un gruppo straordinario - dice il n.1 catalano - E' stata una vittoria speciale, un campionato lungo per tutto quello che e' successo, per tutti gli ostacoli e le difficolta' sorte. So che c'e' gente delusa per l'eliminazione in Champions, cercheremo di fare meglio il prossimo anno ma bisogna riconoscere i meriti di una squadra che e' la piu' forte di Spagna e che e' arrivata in semifinale in Europa. Una dedica? Se devo fare due nomi per questo trionfo, faccio quelli di Vilanova e Abidal. Il ritorno in campo di Eric e' stato spettacolare, avevamo perso il miglior allenatore della stopria del Barca (Guardiola, ndr), anche Tito per un po' e' venuto a mancate ma abbiamo fatto le cose per bene e siamo riusciti a vincere".