21
Le presidenziali del Barcellona sono alle porte e uno dei candidati più forti, l'ex-presidente Joan Laporta, sta concedendo numerose interviste in cui svela anche alcuni dei retroscena del passato. Due i più interessanti, raccontati a El Larguero e a Iniestazo, entrambi in conference call.

MESSI E L'INTER - "Offerta del Real Madrid per Messi? Non ci fu nulla, ma ci fu un'offerta incredibile dell'Inter. Si parlava di un valore vicino alla clausola di allora, dissi no e me ne fecero una più alta ancora, ma non cambiai idea".

RONALDO BOCCIATO - ​"Stavamo per ingaggiare Ronaldinho e Rafa Márquez e allora l'agente del messicano ci propose di ingaggiare un ragazzo di nome Cristiano Ronaldo, che in quel momento era allo Sporting Lisbona. Mi dissero: "l'ho già venduto allo United per 19 milioni, ve lo lascio a 17", solo che avevamo già investito su Ronaldinho in quel ruolo e pensavamo fosse coperto. Lo abbiamo bocciato e non me ne pento"