3
A soli tre giorni dalla conquista della Champions League, il Barcellona sta già lavorando per la prossima stagione. Dopo i rinnovi di Jordi Alba, Pedro e Dani Alves, e l'ufficialità dell'acquisto di Aleix Vidal dal Siviglia, è vicino anche il prolungamento di Luis Enrique. L'ex allenatore della Roma resterà balugrana per altre due stagioni.

AL PRIMO COLPO - Nella sua prima stagione al Barça, l'ex centrocampista è riuscito a centrare il Triplete, vincendo Liga, Copa del Rey e, appunto, Champions League. Proprio dopo la finale di Berlino le sue dichiarazioni avevano fatto sorgere qualche dubbio sul futuro. Dubbi che sono stati spazzati via. Questa mattina c'è stato un colloquio tra l'asturiano e la dirigenza catalana, che ha portato alla fumata bianca. Il contratto, in scadenza 2016, è stato allungato di un anno. La conferma ufficiale è arrivata dal presidente Josep Maria Bartomeu, durante la conferenza stampa in cui ha annunciato le sue dimissioni, atto necessario per poi ricandidarsi alla presidenza del club.