Commenta per primo

Il migliore: Andrea Masiello. Sbaglia un paio di cosette. Per il resto, anche in una notte balorda, trova il modo di mostrare la sua bravura.

Il peggiore: Ghezzal. Quando blocca il pallone con le mani verrebbe voglia di... ammazzarlo. Incide pochissimo anche se ci prova fino a quando Ventura non lo richiama in panca.

(Gazzetta del Mezzogiorno - Edizione Puglia)