Commenta per primo
Un vero capitano in tutti i sensi. Ecco Gillet all'appuntamento con la conferenza stampa. Un vero capitano pronto a farsi da parte per una gara e far esordire il suo collega Padelli: “Era giusto far giocare lui - ha detto Gillet - il ragazzo si è sempre comportato bene, ha sempre avuto atteggiamenti positivi e si è sempre allenato con tanto impegno. Davanti a certi gesti, il record di presenze può aspettare. Arriverà l'anno prossimo non c'è problema.” Quanto alla sfida contro la Fiorentina, il portiere ripercorre anche quello che successe al Franchi: “All'andata avremmo potuto anche vincere, le nostre opportunità le avemmo. Poi venne espulso Almirone e si fece male Ranocchia e la gara cambiò. Adesso vogliamo rifarci chiudere con una vittoria senza prendere gol sarebbe bello. Una chiusura con un punto esclamativo