Commenta per primo
Fumata nera nell'asta per il Bari fallito. Come scrive la Gazzetta dello Sport, mancava l'assegno e così è stata respinta l'offerta della cordata guidata dall'ex arbitro Paparesta: "I soldi arrivano dall'India, ci riproviamo dopo Pasqua".