Calciomercato.com

  • Bayern, Tuchel: 'Pavard vuole l'Italia, ma senza un sostituto non ci andrà'. L'Inter resta fiduciosa

    Bayern, Tuchel: 'Pavard vuole l'Italia, ma senza un sostituto non ci andrà'. L'Inter resta fiduciosa

    • Redazione CM
    L'Inter aspetta Benjamin Pavard che non solo non è in campo, ma non è neanche in panchina nella sfida che sta vedendo il Bayern Monaco affrontare l'Augsburg. Nel prepartita della gara l'allenatore della formazione tedesca, Thomas Tuchel ha parlato proprio della situazione legata al difensore francese, per cui c'era grande ottimisimo da parte dei nerazzurri, frenando però di nuovo l'affare.

    SERVE IL SOSTITUTO -  "Perché in tribuna? Non è con noi perché ha qualche problemino e perciò non è con la squadra. Capiamo che Benji (Pavard ndr.) voglia andare all'Inter, ma per completare un trasferimento non si può prendere in considerazione soltanto una strada (quella sua verso Milano). Noi dobbiamo prima trovare un sostituto, altrimenti la cessione non accadrà".

    L'INTER VUOLE CHIUDERE ENTRO LUNEDI' - Una frenata, l'ennesima a parole dell'allenatore tedesco che, da inizio trattativa non sta facendo nulla per nascondere la propria rabbia per questo addio annunciato.Tuchel non vorrebbe l'addio di Pavard e lo sta facendo capire, ma l'Inter ha alzato il pressing con il Bayern ed entro martedì mattina si aspetta la risposta definitiva del Bayern (LEGGI QUI) così da poter avere l'opportunità, nel caso di risposta negativa, di andare su un altro giocatore.

    Altre Notizie