Kompany fa la storia in Belgio. No, non Vincent, difensore del City e capitano dei Diavoli Rossi terzi all'ultimo Mondiale, ma il papà Pierre, che è diventato il primo sindaco di colore nel Paese, a Ganshoren. Questo il messaggio social del numero 4 dei Citizens: "Siamo moto orgogliosi di te, papà. Sei arrivato dalla Repubblica Democratica del Congo, nel 1975, come rifugiato politico. Ora hai guadagnato la fiducia della comunità locale e sei diventato Sindaco. Siamo felicissimi".