Roberto Martinez, ct del Belgio, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della finale per il 3o e 4o posto che i fiamminghi giocheranno domani contro l'Inghilterra.

Queste le sue dichiarazioni: "Vogliamo concludere il Mondiale con un'emozione positiva. Ogni tifoso belga merita quella sensazione vincente alla fine del torneo. Non ci sono più segreti tra noi e gli inglesi, che saranno veloci e dinamici come sempre. Non mi aspetto sorprese. La scarpa d'oro per Lukaku? Non ci interessano i premi individuali e Romelu è stato il primo a mostrarlo con il suo modo di giocare. Lui è qui per aiutare la squadra a vincere. Finire terzi al Mondiale come squadra ha più valore per noi di qualsiasi premio individuale".