1
Andrea Belotti, attaccante del Palermo classe 1993, non si dà più limiti e ad un'intervista alla Gazzetta dello Sport, dichiara: "Sheva? Gli somiglio. Tifavo Milan e il mio idolo era l'ucraino. Chissà, sperare non costa nulla. Nazionale? Conte ha detto di tenere in considerazione tutti, ma il mio percorso deve passare prima dal Palermo e dall'Under 21".