1

Alla fine la formula è stata trovata, e Marco Benassi diventerà a tutti gli effetti un giocatore del Torino: già lunedì dovrebbe aggregarsi al ritrovo della squadra di Ventura. Il centrocampista dell'Under 21 sarebbe dovuto arrivare in granata in comproprietà nell'ambito dell'affare D'Ambrosio dello scorso gennaio, ma a causa delle nuove regole si è dovuto trovare un nuovo escamotage: per cui, sarà un prestito con diritto di riscatto a favore del club di Cairo.

Benassi sbarca in riva al Po a titolo temporaneo semplice, non oneroso, il vecchio "prestito gratuito". In compenso, però, la cifra che il Torino dovrà riconoscere all'Inter per fare suo il giocatore, a giugno, non è indifferente: si tratta di 2 milioni di euro. In discussione anche l'opzione "prestito oneroso di 500mila euro + riscatto a 1,5 milioni", ma sta prevalendo la prima ipotesi. Ci sarà però in mezzo tutta una stagione perchè Petrachi e soci capiscano se il 19enne mediano meriterà o meno un tale investimento.