267
Braccio di gomma, faccia di...
Centro vaccinale dalle parti di Biella, si presenta un signore sui 50 anni, sbriga rapido la mini burocrazia, porge il braccio...Anzi, non proprio il braccio, scopre solo la parte alta della spalla. L'infermiera si rende conto che la pelle esposta è un po' troppo fredda e alquanto strana, non è epidermide umana, è silicone. L'uomo si è "vestito" con una protesi in silicone, il suo piano è far vaccinare il braccio finto e prendersi il Green Pass vero. L'incursore No Vax nel campo dei vaccini, scoperto nella sua ardita missione, non si alza e se ne va magari con stizza. Al contrario, piagnucola di "chiudere un occhio". Non commuove nessuno e rimedia una denuncia. Braccio di gomma e faccia di...il giorno in cui i positivi in Italia tornano sopra i 200 mila.

In Italia più al sicuro, detto in tedesco vale triplo.
Angela Merkel ha pubblicamente rimpianto non essere in questo momento la Germania al pari dell'Italia, ha detto che si sentirebbe più "sicura" se fosse in Italia. Italia abbinata al concetto di sicurezza, giudizio pronunciato in tedesco, il germanico magari fossimo in Italia...Solo nel mondo Covid poteva succedere.

Green Pass da lunedì i controlli.
Lunedì 6 comincia il tempo del Green Pass solo da vaccino (e non da tampone, questo resta valido solo per il lavoro). Viminale fa sapere grande piano controlli. A Roma pare siano affidati in buona parte ai Vigili Urbani, stando così le cose si può stare...sereni.
Zaia: no tamponi ai No Vax.
Zaia presidente Regione Veneto dà disposizione alle Asl venete di mettere in coda, molto in coda, i No vax che vanno a fare ripetuti tamponi. Prima, molto prima, tamponi ed esami per chi teme di esser stato contagiato.

Outing di altro medico: No Vax mi fate schifo.
Vi curo, meglio che posso, ma non voglio più parlare con voi, con la vostra arroganza. Vi rispetto come pazienti ma come uomini mi fate schifo. Un altro medico, non è certo il primo, ha fatto outing, scientifico, professionale e umanissimo outing.

Psicologo di...cittadinanza.
Emendamento bipartisan alla Legge Bilancio propone l'istituzione di un bonus (insomma soldi) per chi ricorre allo psicologo a seguito di "ansia, stress, attacchi di panico da pandemia". Insomma bonus a tutti e per qualsiasi cosa vi passi per la testa, malumore compreso. A meno che non sia stato un sogno degli psicologi trasformato in emendamento, la più probabile è che il Reddito Cittadinanza fa scuola e produce il suggerimento di un fratellino piccolo piccolo, lo psicologo (bonus) di cittadinanza.
Un grazie al lettore che ha rilevato come ieri abbia confuso Minsk con Kiev scrivendo di Ucraina. Alle prime ore del mattino...