105
C’è ancora distanza tra Lucas Biglia e il Milan. Il centrocampista argentino, arrivato ieri nel ritiro della Lazio, questa mattina ha svolto una seduta differenziata di allenamento, la prima stagionale. Al termine del lavoro atletico, Lucas Biglia ha firmato palloni, maglie e scattato selfie con i tifosi. “Ma hai sotto la maglia del Milan?”, urla un tifoso. “Ma vieni al Milan?”, chiede un tifoso rossonero ad Auronzo: “Non credo”, la risposta di Biglia. Frase di circostanza o traccia di mercato? 

SI TRATTA - L’argentino vuole il Milan, ma vista la distanza tra l’offerta rossonera la domanda della Lazio, è stato costretto a recarsi ad Auronzo per iniziare il ritiro con la società biancoceleste. L’operazione tra Milan e Lazio, però, è tutt’altro che saltata. Le due società sono ancora alla ricerca di un’intesa: Lotito è fermo sulla richiesta di 20 milioni di euro per liberare Biglia, in scadenza di contratto nel 2018, il Milan non va oltre i 17 milioni. Il presidente della Lazio non è disposto a fare sconti ai rossoneri per il proprio capitano.

PAROLE DI CIRCOSTANZA - La trattativa, però, è tutt’altro che compromessa. Biglia, infatti, vuole fortemente il trasferimento in rossonero e allo stesso tempo non vuole rovinare il rapporto coi tifosi biancocelesti: così si possono spiegare le frasi di questa mattina ai tifosi presenti all’allenamento della squadra di Inzaghi. Biglia aspetta il Milan, il Milan (e soprattutto Montella) aspetta Biglia, ma resta da colmare la distanza di 3 milioni che separa l’argentino al trasferimento a Milanello. 

 
GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com